L’ARTE COME PROGETTO

Laboratorio artistico creativo. Dal concetto al progetto e dall’idea alla realizzazione.

Percorso artistico particolarmente personalizzato che, attraverso tecniche tradizionali oppure sperimentali, conduce il partecipante a sviluppare e definire la sua naturale espressione artistica.

Sono previste diverse ipotesi di lavoro secondo ogni personale inclinazione: dal disegno al dipinto, dall’installazione più o meno complessa, al libro d’artista.

Commenti, discussioni e confronti.

A cura di: ADRIANO GON

12 lezioni

Al martedì dalle 17,30 alle 20

Presentazione nuovo corso: ad ottobre 2019 (data e orario da precisare)

 

STAGE DI ACQUERELLO tradizionale e Sumi-e

Laboratorio artistico di ACQUERELLO diretto dall’artista internazionale Banafsheh Rahmani, laureata all’Università d’Arte e Architettura di Teheran nel corso di Pittura, ha esposto in diverse gallerie europee e partecipato alla Biennale di pittura di Teheran e alla 54a Biennale di Venezia. In Italia dal 2004, (laureata all’Università di Trieste in Storia dell’arte) vive tra Trieste e Vienna. 

In questo stage affronterà il tema dell’atmosfera nel Paesaggio, nelle composizioni floreali (o singoli fiori) ed altri soggetti idonei alla tecnica.   Il termine giapponese “sumi” significa inchiostro nero, “e” invece significa pittura ed indica una delle forme d’arte in cui i soggetti sono dipinti con l’inchiostro nero in gradazioni variabili dal nero puro a tutte le sfumature che si possono ottenere diluendolo con l’acqua.                                                                                        Il vero Sumi-e deve rispondere a determinate caratteristiche tipiche, come la sobrietà e la spontaneità, caratteristiche queste  che vanno direttamente a colpire la sensibilità dello spettatore.  

Dunque, affinché un dipinto sia “vivo”, tutti i suoi componenti devono essere “vivi”. 

Prossimo stage: dedicato ai  F I O R I  : sabato 18 maggio dalle 10 alle 15

Programma del Laboratorio FIORI:

-breve introduzione della tecnica

-sperimentazione ed esercizi pratica dalle varie tecniche 

-ricerca delle fonti d’ispirazione ed esecuzione di lavori dalle fonti

-valutazione e commenti 

Il tema dei FIORI si svilupperà grazie ad una tecnica basata sulla spontaneità dei gesti e del pensiero, senza disegno preparativo o dettagli precisi, come suggerito dai principi della pittura orientale. Saranno la grazia istintiva del gesto nella ricerca di un equilibrio formale e il coinvolgimento, controllo, del corpo a guidare la realizzazione delle opere.

 

ACQUERELLO

Corso di Acquerello (tutti gli stili) a cura di Juan Arias Gonano.

Al giovedì dalle 17,30 alle 20

a partire da: marzo 2019

DIPINGERE PER CAPIRE… CAPIRE E DIPINGERE

DIPINGERE PER CAPIRE…

Picasso  /  Il Futurismo

Laboratorio artistico teorico/pratico volto alla comprensione del grande genio della storia dell’arte: Pablo Picasso  (6 lezioni) e al  movimento artistico italiano di impatto internazionale che più di ogni altro si è mostrato sensibile ai temi della tecnica e del post- umano: il Futurismo (8 lezioni).

A cura di: JUAN ARIAS GONANO

14 lezioni – dalle 17 alle 20

A venerdì alterni

dal 9 novembre 2018  (Picasso) e dal 22 febbraio al 14/6/19 (Il Futurismo)

STUDIO DELLA FIGURA CON MODELLA (SENZA DOCENTE)

Sessione di studio (senza insegnante) del Nudo con modella o modello. Un’opportunità per migliorare, perfezionare e approfondire le proprie capacità di rappresentare la figura riprendendo dal vero una modella (o modello) in posa  in tutta libertà, senza l’intervento di un docente. L’esercitazione grafica – quale elemento integrante dell’esperienza visiva – garantisce un costante progresso verso l’autonomia espressiva.

Al venerdì  dalle 17 alle 19 – prossima sessione: venerdì  17  maggio

su prenotazione chiamando il n. 347 0595020