STUDIO DELLA FIGURA CON MODELLA (SENZA DOCENTE)

Sessione di studio (senza insegnante) del Nudo con modella o modello. Un’opportunità per migliorare, perfezionare e approfondire le proprie capacità di rappresentare la figura riprendendo dal vero una modella (o modello) in posa  in tutta libertà, senza l’intervento di un docente. L’esercitazione grafica – quale elemento integrante dell’esperienza visiva – garantisce un costante progresso verso l’autonomia espressiva.

Al venerdì  dalle 17 alle 19 – prossima sessione: venerdì  17  maggio

su prenotazione chiamando il n. 347 0595020

RITRATTO DAL VERO (CON MODELLA)

Corso di ritratto dal vero strutturato in lezioni singole  e distinte (quindi senza l’obbligo di partecipazione/iscrizione a tutte) con modelli diversi scelti per le varie caratteristiche morfologiche.

La lezione singola è adatta comunque anche ai principianti che saranno seguiti con maggior cura dal docente.

Si disegna a matita, carboncino, sanguigna, ecc.  ed eventualmente si dipinge. A cura di LUCA VERGERIO

Prossima lezione:    sabato 25 maggio 2019

Orario: dalle 10 alle 12:30

D I S E G N O

DISEGNO / disciplina fondamentale delle arti figurative

Corso base indispensabile per affrontare ogni disciplina artistica.

Dalle nozioni elementari di tratteggio, alle tecniche di sfumatura. Esercizi di copiatura bi e tridimensionale via via più complessi. Teoria ed esercitazioni grafiche di prospettiva, proporzione, simmetria e composizione. Cenni sul colore.
Materiali inclusi.
A cura di: LUCA VERGERIO 12 lezioni + 6 (eventuali e facoltative) di approfondimento

Al lunedì: dal 12 novembre 2018 – dalle 17,30 alle 19,30

DISEGNO & PITTURA 2018-19

(Corso/Laboratorio livello medio e avanzato)

Teorie artistiche di base.

Disegno, studio della prospettiva e delle proporzioni.

Caratteristiche dei colori e loro applicazione.

Esercizi di copiatura, composizione, creatività

con tecniche diverse di pittura.

Cenni di storia dell’arte.

Confronti, analisi e commenti conclusivi personalizzati.

A cura di: JUAN ARIAS GONANO

al giovedì dalle 17,30 alle 20

20 lezioni

dall’11 ottobre 2018 a marzo 2019

CONFERENZE 2008

 

2008 sezione “Le teorie della Scuola del Vedere”: Lo sguardo della filosofia – A cura di:  prof. Giovanni Spizzo
LA PITTURA E IL MALE (ovvero il bello del brutto) Francis Bacon & Lucian Freud un confronto tra arte e vita 1° Incontro:  Mercoledì 30 aprile 08  h 18.30   Il male e il corpo nelle arti figurative: un veloce excursus  attraverso autori quali Michelangelo, Bosch, Bruegel, Cranach, Dürer, Füssli e Goya.   Il legame tra male  morale e male fisico nella raffigurazione del corpo.Manet e Baudelaire: l’irruzione del prosaico e del blasfemo nell’arte.  IL bello del brutto. Le vicissitudini della figura umana nell’arte moderno-contemporanea. La strepitosa esemplarità di Bacon e di Freud.  2° Incontro:  Mercoledì 7 maggio 08   h 18.30    Il maledettismo di Bacon, una simbiosi di arte e vita. Le ascendenze di un autodidatta, ovvero la tradizione alle spalle di un artista unico.  La testa senza volto dell’animale uomo. L’animalità dello spirito e il “tremendum”.L’artista testimone della condizione umana: “guardare lo sfacelo” al di là dei dualismi cielo/terra, salvezza/dannazione. Lo sguardo senza giudizio. Un’analisi di opere esemplari.  3° Incontro: Mercoledì 14 maggio 08  h 18.30    Lucian Freud il nipote di…  L’evoluzione creativa.L’intensificazione della realtà sulla tela, corpi senza vita e pittura vivente.  Un’acuta tensione percettiva tra distacco e straniamento.Goffaggine, tenerezza e spietatezza come cifre di ritratti vertiginosi.  Un’analisi di opere esemplari. Le posizioni radicali di Bacon e Freud nella cultura del Novecento. Sul fare esperienza di un’arte che non lascia vie di uscita.      Leggi tutto “CONFERENZE 2008”